Apple 141117125722
L'INDISCREZIONE 9 Febbraio Feb 2015 1211 09 febbraio 2015

Apple pensa alla tivù in streaming

La Mela sta trattando con alcune reti per offrire un nuovo servizio a pagamento.

  • ...

Apple sta lavorando a un nuovo servizio tivù in streaming.

Apple starebbe trattando con alcune reti televisive per fornire un servizio di tivù a pagamento in streaming. Secondo fonti vicine al colosso, Cupertino sarebbe intenzionata a vendere pacchetti di programmi più che a fornire un vero e proprio palinsesto. La Mela non punterebbe a reinventare la tivù, ma a proporne una sua versione, con la propria interfaccia. Apple avrebbe già mostrato una demo del servizio, ma i colloqui sarebbero solo alle fasi iniziali.
INTERESSE PER LA TIVÙ. Per la società fondata da Steve Jobs non sarebbe il primo tentativo di entrare nel mercato televisivo. Nel 2009 l'azienda aveva lanciato un servizio in abbonamento da 30 dollari al mese, e da allora ha tentato con diverse strategie. Due anni prima, nel 2007, sono iniziate le vendite della Apple Tivù, un media center che consente di vedere sul televisore di casa la tivù via web e i contenuti presenti sulla libreria di iTunes.

Correlati

Potresti esserti perso