Internet 150211121804
IL SONDAGGIO 11 Febbraio Feb 2015 1217 11 febbraio 2015

Internet, ragazzi più sul web che a scuola

In Italia uno studente su sei passa più tempo sulla Rete che seduto al banco.

  • ...

Gli studenti italiani passano più tempo su internet che a scuola.

In Italia uno studente su sei, nel corso della sua giornata, passa più tempo connesso a internet che a scuola. A rivelarlo è stato un nuovo studio condotto dal Safer Internet Center Italiano. La ricerca, che ha coinvolto circa 8 mila alunni delle scuole secondarie attraverso il sito Skuola.net, ha evidenziato che solo uno su dieci si connette al web quotidianamente per meno di un'ora. Tutti gli altri superano abbondantemente questo limite e si arriva a oltre 5 ore al giorno per uno su 6, più delle 5 ore passate a scuola.
CONNESSIONI PRECOCI. Inoltre è cambiata la modalità con cui ci si connette alla Rete: se solo qualche anno fa l'accesso avveniva sul pc di casa, oggi oltre la metà dei teenager naviga prevalentemente tramite il proprio smartphone, posseduto dal 98% degli intervistati. Smartphone che arriva sempre più precocemente nelle mani dei ragazzini: fra i nati tra il 2002-2004 la percentuale di quelli che hanno ricevuto lo smartphone prima di finire le scuole medie è pari al 95%, mentre tra quelli nati nel '96-'98 è del 36.2%.

Correlati

Potresti esserti perso