Google 150224154303
LA DECISIONE 24 Febbraio Feb 2015 1541 24 febbraio 2015

Google censura il porno su Blogger

A partire dal prossimo 23 marzo basta contenuti hard sulla piattaforma di Big G.

  • ...

Google ha deciso di censurare il porno sulla piattaforma Blogger.

Google ha deciso di censurare i contenuti porno nella sua piattaforma Blogger. La novità dovrebbe partire il prossimo 23 marzo. I siti che non si dovessero adeguare non sarebbero cancellati, ma semplicemente nascosti, cioè visibili all'esterno solo dall'autore e dagli amministratori del blog. La mossa arriva a pochi giorni dall'allarme lanciato dal tabloid inglese Daily Mail sull'ammontare di foto a luci rosse che passa su Twitter, 500 mila al giorno.
BIG G CONTRO IL PORNO. Blogger è una piattaforma gestita dal colosso californiano dal 2003, di facile utilizzo anche a webmaster alle prime armi: permette di postare, oltre al testo, anche immagini e video. Questa è la seconda iniziativa contro i contenuti porno su Blogger che Google intraprende: già nel 2013 aveva messo al bando quei siti ospitati dalla piattaforma che monetizzavano foto e video per adulti.

Correlati

Potresti esserti perso