Space 150225145621
L'ESPERIMENTO 25 Febbraio Feb 2015 1455 25 febbraio 2015

L'intelligenza artificiale gioca a Space Invaders

Il sistema si chiama Dqn (deep Q-network) e si è cimentato in 48 videogame.

  • ...

Una nuova intelligenza artificiale gioca a Space Invaders e altri videogame.

La corsa all'intelligenza artificiale ha conquistato anche Space Invaders, il videogioco che alla fine degli anni '70 si è affermato subito con un grandissimo successo. La novità è nel fatto che, a distanza di oltre 40 anni, a giocare non è un adolescente, ma un sistema di intelligenza artificiale, il primo ad avere una grandissima capacità di imparare. L'esperimento è stato descritto sulla rivista Nature ed è stato messo a punto in Gran Bretagna dalla Google DeepMind di Londra.
NUOVA INTELLIGENZA. Il sistema si chiama Dqn (deep Q-network) e Space Invaders non è la sua unica palestra. Finora infatti ha imparato a giocare altri 48 videogiochi, tutti semplici come quelli degli anni '70 ma tutti molto diversi fra loro (dalle corse di auto alla boxe), e lo ha fatto da solo, a partire da pochissimi dati. I ricercatori, coordinati da Demis Hassabis, lo hanno costruito combinando le tecniche di apprendimento tipiche delle macchine con reti neurali ispirate alla biologia.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso