Robot 150304122950
IL PROGETTO 4 Marzo Mar 2015 1228 04 marzo 2015

Se i robot entrano in casa

L'Ue finanzia automi maggiordomo capaci di fornire assistenza domiciliare discreta alle persone in difficoltà.

  • ...

L'Ue sta finanziando la messa a punto dei primi robot maggiordomo.

Il primo robot maggiordomo potrebbe presto entrare nelle nostre case. Grazie a un progetto sviluppato nell'ambito dell'Unione europea. Gli automi sarebbero capaci di fornire assistenza domiciliare discreta, sicura e proattiva per persone anziane affette da quello che viene definito deterioramento cognitivo lieve, così da migliorarne la qualità della vita e il livello di autonomia. Proprio questo è l'obiettivo del progetto di ricerca Ramcip, lanciato dalla Commissione europea, che l'ha finanziato nell'ambito del programma Horizon 2020 con 4 milioni di euro.
ASSISTENTI SPECIALI. I robot di servizio per ambienti intelligenti di nuova generazione dovrebbero fornire assistenza incidendo positivamente negli aspetti significativi della vita quotidiana: dalla preparazione del cibo alla gestione della casa. Nello stesso tempo, i robot domestici di nuova generazione potrebberop aiutare l'utente a mantenere atteggiamenti positivi e a tenere in esercizio abilità cognitive e fisiche.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso