Biodiversità 150306144724
IL PROGETTO 6 Marzo Mar 2015 1446 06 marzo 2015

Biodiversità, basta un'app per raccogliere dati

Un qualunque cittadino adesso può fornire informazioni fondamentali per la ricerca.

  • ...

Un qualunque cittadino con una semplice app può fornire dati sulla biodiversità.

Un qualunque cittadino adesso può raccogliere dati fondamentali sulla biodiversità. Basta che scarichi sul proprio smartphone un'app gratuita per dispositivi Android e iPhone. Il progetto si chiama Citizen science monitoring e mira proprio al coinvolgimento delle persone comuni nella raccolta di informazioni scientifiche.
DATI IN UN'APP. Attraverso l'app si possono segnalare specie target: un sistema pubblico e accessibile on-line; i dati, una volta validati, vanno ad arricchire il Network nazionale della biodiversità, un sistema di banche dati nazionale promosso dal ministero dell'Ambiente. I temi ambientali su cui si può intervenire riguardano, in particolare, la perdita di biodiversità derivante dalla comparsa di specie aliene, gli effetti dei cambiamenti climatici, la conservazione delle specie rare, i licheni e la qualità dell'ambiente, l'economia della pesca e gli ecosistemi marini.

Correlati

Potresti esserti perso