Flip Phone 150309135331
RICERCA 9 Marzo Mar 2015 1353 09 marzo 2015

Giappone, ricerca rivela un ritorno ai vecchi flip-phone

Crollano le vendite degli smartphone: il telefono a conchiglia torna popolare nel Paese del Sol Levante.

  • ...

Una ricerca effettuata dal quotidiano nipponico Asahi Shimbun ha rivelato che in Giappone, uno dei Paesi più all'avanguardia in ambito tecnologico, si assiste a una sorta di ritorno al passato per quel che concerne i telefonini.
Un crollo nelle vendite di smartphone a favore dell'obsoleto flip-phone, il celebre cellulare a conchiglia, che per la prima volta in sette anni è tornato popolare.
Secondo l'Asahi Shimbun circa la metà delle persone con un contratto telefonico utilizza un gara-kei, termine giapponese per designare quei telefoni con una tastiera non touch e un piccolo schermo.
IN AUMENTO LE VENDITE DEI VECCHI FLIP-PHONE. Le vendite del telefono a conchiglia sono aumentate del 5,7% rispetto al 2014, contrariamente a quelle degli smartphone, in netto calo per il secondo anno consecutivo.
Un interrogativo regna sovrano: «Perché?»
PREZZO PIÙ BASSO. Il giornalista Takao Shinkai ha spiegato che il principale motivo consiste nel prezzo: il flip-phone ha un costo notevolmente infeirore rispetto a un qualsiasi altro smartphone.
POPOLAZIONE ANZIANA. Jake Adelstein, giornalista americano corrispondente in Giappone per Forbes, ha aggiunto che quello del prezzo è soltanto uno dei motivi che inducono i consumatori ad acquistare i flip-phone, e ha fornito altre due motivazioni: la prima è quella inerente al basso tasso di natalità nello Stato insulare dell'Asia orientale, con prevalenza di anziani che quindi potrebbero non essere molto pratici con gli smartphone; la seconda riguarda, invece, sia la resistenza dei vecchi flip-phone, sia la durata della batteria, entrambe di gran lunga superiori rispetto a un iPhone.
PIÙ SMARTPHONE OVUNQUE, TRANNE IN EUROPA OCCIDENTALE. Secondo Gartner, una delle principali società di ricerca nel mercato, le vendite degli smartphone sono cresciute in tutto il mondo tranne in Europa occidentale, dove nel mese di dicembre 2014 si è registrato un ribasso pari al 5,2%. Questo conferma la teoria di Adelstein secondo la quale l'età media della popolazione è direttamente proporzionale all'uso degli smartphone e quindi l'Europa occidentale, in cui il tasso di natalità è basso, dovrebbe essere il secondo luogo dopo il Giappone a tornare ai vecchi flip-phone.

Correlati

Potresti esserti perso