Polpastrello 150313142233
LA SCOPERTA 13 Marzo Mar 2015 1421 13 marzo 2015

Il primo polpastrello bionico è made in Italy

Il dispositivo è dotato di sensori capaci di riconoscere tutti i colori del tatto.

  • ...

Il polpastrello bionico in grado di riconoscere i colori del tatto è made in Italy.

Per la prima volta in Italia è stato messo a punto un polpastrello bionico, dotato di sensori capaci di riconoscere tutti i colori del tatto: oltre a percepire la pressione, la morbidezza e la curvatura degli oggetti, il dispositivo è in grado di riconoscerne la texture, distinguendo per esempio il cotone dalla seta e le diverse lavorazioni del jeans. La scoperta è dei ricercatori della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, che prevedono di condurre i primi test sull'uomo entro un anno.
PROTESI HI-TECH. Il primo obiettivo è quello di migliorare le protesi di mano bionica per i disabili, ma le possibili applicazioni vanno ben oltre, spaziando da robot industriali sempre più agili a una nuova generazione di tivù e smartphone tattili.

Correlati

Potresti esserti perso