Turchia 150323141359
CENSURA 23 Marzo Mar 2015 1412 23 marzo 2015

Turchia, stretta sul web

Approvata una legge che consente al premier di ordinare la chiusura entro quattro ore di un sito.

  • ...

La Turchia ha approvato una legge che introduce una censura sul web.

La Turchia stringe i controlli sul web. Il parlamento di Ankara ha appena approvato una legge che consente al primo ministro di ordinare la chiusura entro quattro ore di un sito per ragioni di sicurezza e ordine pubblico. Il nuovo provvedimento prevede che il premier - e in alcuni casi anche i ministri - possa decidere la chiusura o il blocco di un sito per difendere il diritto alla vita, la proprietĂ , garantire la sicurezza nazionale e l'ordine pubblico, prevenire reati o proteggere la salute pubblica.
PRESTO IN VIGORE. Le nuove disposizioni dovrebbero entrare in vigore dopo l'adozione definitiva dell'insieme della legge, che comprende articoli su temi diversi, da parte della Grande Assemblea di Ankara nella quale il partito islamico Akp di Erdogan ha la maggioranza assoluta.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso