Microsoft 141212103618
L'INDISCREZIONE 9 Aprile Apr 2015 0927 09 aprile 2015

Microsoft punta ai pagamenti mobile

Il colosso avrebbe chiesto l'autorizzazione per gestire trasferimenti di denaro in tutti gli Stati americani.

  • ...

Microsoft potrebbe presto entrare nel mercato dei pagamenti mobile.

Dopo Apple, Google e Samsung potrebbe esserci un altro gigante nel mercato dei pagamenti via mobile. Si tratta di Microsoft che avrebbe chiesto l'autorizzazione per gestire trasferimenti di denaro in tutti gli Stati americani. L'Idaho avrebbe già dato l'ok. Windows 10, sistema operativo vicino al lancio, supporta i pagamenti con tecnologia Nfc.
NUOVA PIATTAFORMA. La piattaforma dovrebbe chiamarsi Microsoft Payments e punta a fare concorrenza diretta al sistema Apple Pay, decollato negli Usa, ma anche al Samsung Pay che dovrebbe essere lanciato la prossima estate apartire da Stati Uniti e Corea, e al sistema del Google Wallet, forte della recente alleanza con Softcard e con tre operatori tlc statunitensi.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso