Mano 150417093055
NUOVA FRONTIERA 17 Aprile Apr 2015 0930 17 aprile 2015

La mano robotica presto nei Livelli essenziali di assistenza

La protesi stampata in 3D potrebbe essere disponibile per tutti i pazienti.

  • ...

Per la prima volta una mano robotica è stata stampata in 3D.

Potrebbe essere inserita nei Livelli essenziali di assistenza la mano robotica messa a punto grazie all'accordo fra Istituto italiano di tecnologia e Inail. Lo ha confermato il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, nell'incontro in cui è stata presentata la prima mano robotica stampata in 3D.
TECNOLOGIA PER TUTTI. «Credo che per il 2017, quando la mano automatica sarà pronta, sarà possibile inserirla nei Lea, superando così il gap finanziario ed economico che fa la differenza tra chi può averla e chi no», ha detto il ministro. «Ora dobbiamo porci il problema di come trasferire questa tecnologia a tutti i pazienti», ha concluso.

Correlati

Potresti esserti perso