Secret 150505101545
IL CASO 5 Maggio Mag 2015 1014 05 maggio 2015

L'app confessionale è fallita

Secret permetteva di postare pensieri anonimi, ma ha chiuso i battenti.

  • ...

L'app confessionale Secret ha chiuso i battenti.

Sembrava avere un futuro promettente- tanto da aver raccolto 35 milioni di dollari di finanziamenti e da guadagnarsi l'attenzione di Facebook - ma il progetto dell'app-confessionale è fallito. Secret, sviluppata da due ex manager di Google per condividere pensieri in anonimato, ha chiuso i battenti. Ad annunciarlo è stato uno dei suoi due creatori, David Byttow.
PROGETTO FALLITO. In 16 mesi di vita Secret ha raggiunto 15 milioni di utenti, di cui la maggior parte nelle prime settimane di lancio, per poi veder scemare progressivamente l'attenzione delle persone. Anche l'aspetto dell'applicazione era stato oggetto di restyling ma Secret non è piaciuto, forse perché fondato sull'anonimato. Tra gli investitori c'era anche l'attore Ashton Kutcher, che al cinema ha interpretato Steve Jobs.

Correlati

Potresti esserti perso