Facebook 150407101037
LO STUDIO 8 Maggio Mag 2015 0921 08 maggio 2015

Social network, se gli utenti diventano censori

Secondo una nuova ricerca i filtri creati dagli internauti funzionano meglio degli algoritmi.

  • ...

Sui social network la censura degli utenti funziona meglio degli algortitmi.

I primi censori dei contenuti sui social network sono gli stessi utenti. Ognuno infatti crea spontaneamente i suoi filtri e finisce per vedere solo quello che desidera vedere. A questa la conclusione è arrivato lo studio condotto da alcuni ricercatori che lavorano per Facebook, pubblicata sulla rivista Science.
SCELTE INDIVIDUALI. Le scelte individuali su cosa cliccare o meno limitano l'esposizione a idee stimolanti e provocatorie molto più degli algoritmi di Facebook, che cercano di anticipare i gusti dell'utente, facendogli da scudo contro punti di vista in conflitto con i suoi.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso