Animali 150513154541
L'INIZIATIVA 13 Maggio Mag 2015 1544 13 maggio 2015

Basta un tweet per salvare gli animali

Lanciata la campagna social del Wwf con l'hashtag #EndangeredEmoji.

  • ...

Con un tweet del Wwf è possibile salvare gli animali a rischio di estinzione.

Anche un tweet può contribuire a salvare gli animali a rischio di estinzione. Succede grazie alla campagna social lanciata dal Wwf con l'hashtag #EndangeredEmoji. Con un cinguettio, per ogni emoji di un animale a rischio inserito, si donano 10 centesimi a favore della raccolta fondi. Le emoji da utilizzare nei tweet sono quelle di 17 animali considerati a rischio estinzione tra cui il panda gigante, l'elefante asiatico, il delfino di Maui, il pinguino delle Galapagos o la tigre.
TWEET GREEN. Il servizio si attiva rituittando il tweet del Wwf sull'iniziativa. Così si ottiene una conferma dell'attivazione e ogni volta che sul microblog si utilizzano le icone degli animali indicati viene conteggiata la micro-somma da devolvere. Il cinguettio può essere inviato dal computer o dalle applicazioni su iOs e Android.

Correlati

Potresti esserti perso