Facebook 150511143524
IL CASO 14 Maggio Mag 2015 1235 14 maggio 2015

Se l'Ucraina si appella a Facebook

La tensione con la Russia è arrivata anche sui social, denunciati gli abusi di Mosca.

  • ...

L'Ucraina ha lanciato un appello via Facebook contro i presunti abusi della Russia.

La tensione fra Russia e Ucraina è diventata anche social. I sostenitori del governo filo-occidentale di Kiev si sono appellati a Facebook denunciando che numerosi account critici nei confronti del Cremlino o dei separatisti filorussi sono stati sospesi dopo la pubblicazione di commenti o foto indicati come abusi dalla Russia.
APPELLO SOCIAL. In prima fila in questa richiesta di intervento c'è lo stesso presidente ucraino Petro Poroshenko che si è rivolto
direttamente al fondatore del servizio di social network Mark Zuckerberg. Naturalmente sulla sua pagina Facebook. «Dobbiamo usare tutti i canali disponibili per ottenere una reazione dalle compagnie mondiali», ha scritto Poroshenko dichiarando poi che «l'Ucraina ha bisogno di un ufficio ucraino di Facebook!».

Correlati

Potresti esserti perso