Internet 150512135048
L'APPELLO 15 Maggio Mag 2015 1150 15 maggio 2015

Internet, nell'Ue servono regole certe

Nell'Unione europea solo il 15% effettua acquisti online in un altro Stato membro, mentre il 44% fa acquisti nel proprio Paese.

  • ...

In materia di internet nell'Ue mancano ancora regole certe.

Internet è come l'energia elettrica negli anni Sessanta, una leva di sviluppo fondamentale per un processo di crescita. Lo ha detto Sergio Silvestrini, segretario generale Cna, nel ricordare la necessità di avere regole chiare in tutta Europa in materia di web. Sono 315 milioni gli europei che usano la Rete tutti i giorni, ma l'esistenza di ostacoli nazionali impedisce ai cittadini di usufruire di una più vasta gamma di beni e servizi.
LIMITI DELLA RETE. Nell'Unione europea solo il 15% effettua acquisti online in un altro Stato membro, mentre il 44% fa acquisti nel proprio Paese. Per questo imprese e start-up non possono trarre pieno vantaggio dalle opportunità di crescita offerte dal web: solo il 7% delle Pmi europee vende all'estero tramite web, in Italia solo il 4%.

Correlati

Potresti esserti perso