Russia 150521112859
IL CASO 21 Maggio Mag 2015 1127 21 maggio 2015

Russia, guerra a Google, Facebook e Twitter

Minacce da Mosca se i social non dovessero bloccare le pagine internet che includono contenuti estremist.

  • ...

La Russia ha rivolto serie minacce a Google, Facebook e Twitter.

La Russia ha dichiarato guerra a Google, Facebook e Twitter. Mosca sta infatti minacciando multe e divieti se i social non dovessero bloccare le pagine internet che includono contenuti estremisti e se non dovessero condividere le informazioni sul traffico online. L'iniziativa, portata avanti dall'ente russo preposto al controllo sui mass media, Roskomnadzor, è apparsa come una forma di censura e gli oppositori si sono affidati ai social network e ai blog per diffondere le loro opinioni e organizzare manifestazioni e proteste.
MINACCE RUSSE. In una lettera ai dirigenti dei tre social network, Aleksandr Zharov, direttore di Roskomnadzor, ha accusato Google, Facebook e Twitter di azioni illecite per non aver esaudito le richieste del governo e ha minacciato contromisure da parte di Mosca.

Correlati

Potresti esserti perso