Tumore 150521123820
LA SCOPERTA 29 Maggio Mag 2015 1101 29 maggio 2015

Tumore al seno, un aiuto dall'enzima Lox

Bloccando questa sostanza è possibile evitare metastasi nelle ossa.

  • ...

Il tumore seno può essere fermato bloccando un particolare enzima.

Bloccare l'azione di un enzima detto Lox potrebbe evitare che il tumore al seno di tipo estrogeno negativo, che rappresenta circa un terzo dei casi ma può essere molto letale, trovi terreno fertile e si diffonda nelle ossa, evitando quindi le metastasi. Questo scenario emerge da una ricerca guidata dall'Università di Sheffield pubblicata su Nature. Circa l'85 % dei tumori al seno che si diffondono nel corpo finiscono nelle ossa, rendendo a quel punto il cancro più difficile da trattare. Gli studiosi hanno evidenziato che il tumore, per facilitare la sua diffusione, fertilizza le ossa e l'enzima Lox, che modifica l'ambiente lasciando lesioni e fori nell'osso, e così ne facilita la diffusione.
LA NUOVA CURA. Bloccando questo enzima con un farmaco si può evitare la diffusione del cancro e quindi le metastasi.

Correlati

Potresti esserti perso