Apple 150415092028
IL CASO 19 Giugno Giu 2015 1240 19 giugno 2015

Apple, il bug che mette a rischio la privacy

Una falla di sicurezza nei sistemi operativi espone iPhone, iPad e computer Mac al rischio di un attacco hacker.

  • ...

I dispositivi Apple avrebbero un bug che mette a rischio la privacy.

Una falla di sicurezza nei sistemi operativi espone iPhone, iPad e computer Mac al rischio di un attacco hacker. Lo sostengono sei ricercatori universitari, secondo i quali la vulnerabilità consente di rubare tutte le password di app e siti archiviate nei dispositivi. Gli esperti delle università dell'Indiana, della Georgia e di Pechino hanno diffuso un documento in cui analizzano la falla di sicurezza.
SILENZIO DI APPPLE. Stando a quanto scrivono, sarebbero riusciti a creare delle app per iPhone e Mac, accettate da Apple e messe a disposizione degli utenti sul suo negozio virtuale, in grado rubare tutte le password salvate sul portachiavi di iCloud. I ricercatori hanno spiegato di aver avvisato già alla fine dello scorso anno Apple, la quale avrebbe chiesto sei mesi di silenzio per risolvere il problema, che tuttavia sussisterebbe ancora.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati