Preservativo 150624154304
INVENZIONI 24 Giugno Giu 2015 1543 24 giugno 2015

S.T.EYE, il preservativo si colora se hai malattie sessualmente trasmissibili

Creato da tre adolescenti inglesi. Per ora è solo un progetto, ma presto potrebbe essere brevettato.

  • ...

Il preservativo S.T.EYE cambia colore in presenza di infezioni sessualmente trasmissibili.

Tra studenti inglesi della Isaac Newton Academy di Ilford, Essex, hanno inventato un preservativo in grado di rilevare alcune infezioni sessualmente trasmissibili, come la clamidia e sifilide. Il preservativo si chiama S.T.EYE (Sexual Transmitted infections Eye) e cambia colore per avvertire la coppia della presenza di un ceppo batterico collegato alla malattia.
L'INVENTORE PIÙ 'ANZIANO' HA 14 ANNI. Per ora si tratta semplicemente di un progetto, grazie al quale i tre ragazzini - Daanyaal Ali (14 anni), Muaz Nawaz (13 anni) e Chirag Shah (14 anni) - hanno vinto il premio per la migliore invenzione nel campo della salute alla TeenTech Awards, l'evento ideato nel 2008 da Maggie Philbin e Chris Dodson per scoprire giovani innovatori di talento. I tre si sono portati a casa mille sterline e la possibilità di fare visita a Buckingham Palace.
«VOLEVAMO MIGLIORARE IL FUTURO DELLE NUOVE GENERAZIONI». «Abbiamo inventato il preservativo S.T.EYE per migliorare il futuro delle nuove generazioni», ha detto Daanyaal al Telegraph. «Volevamo creare qualcosa che rendesse il rilevamento delle infezioni sessualmente trasmissibili più sicuro che mai, in modo tale da consentire alle persone di agire immediatamente nella privacy della propria casa, senza procedure invasive». Se le case farmaceutiche giudicheranno l'invenzione interessante, presto S.T.EYE potrebbe essere brevettato alla luce di una sperimentazione completa.

Correlati

Potresti esserti perso