Computer 150527141823
L'ESPERIMENTO 14 Luglio Lug 2015 0926 14 luglio 2015

Ecco l'hard disk super veloce

Grazie a una nuova tecnica potrebbe essere possibile aumentare la velocità di diecimila volte.

  • ...

L'hard disk dei computer potrebbe diventare super veloce.

L'hard disk dei computer del futuro potrebbe essere diecimila volte più veloce di quelli attuali. Lo ha dimostrato un esperimento realizzato dai ricercatori dell'università Sapienza di Roma in collaborazione con il Politecnico di Milano e l'università olandese di Radboud. Memorizzare informazioni sull'hard disk del computer dipende dalla possibilità di manipolare le proprietà magnetiche di un materiale. Finora per memorizzare i dati sono state utilizzate testine magnetiche di lettura/scrittura, che alterano l'orientamento relativo dei campi magnetici all'interno di un materiale. In questo modo viene fornito un contributo all'energia elettrostatica, detto energia di scambio, che codifica il bit di informazione.
IL NUOVO STUDIO. I ricercatori hanno dimostrato come sia possibile modificare direttamente l'energia di scambio, senza necessariamente alterare la struttura magnetica del materiale. Utilizzando impulsi laser di durata brevissima, è stato osservato un aumento dell'energia di scambio, per un tempo limitato alla durata dell'impulso stesso, e dunque estremamente più rapido di quello ottenibile applicando un campo magnetico esterno.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso