Facebook 150721102705
IL CASO 21 Luglio Lug 2015 1026 21 luglio 2015

Facebook chiude l'account di Dmitri Kisieliov

Denuncia del controverso direttore generale dell'agenzia di stampa statale Rossia Sivodnia.

  • ...

Facebook ha chiuso l'account di Dmitri Kisieliov.

Dmitri Kisieliov, il controverso direttore generale dell'agenzia di stampa statale Rossia Sivodnia (Russia Oggi), colpito dalle sanzioni occidentali per la crisi ucraina, ha denunciato di aver subito la chiusura dei suoi account su Facebook e su Instagram poche ore dopo la loro apertura. Lo ha annunciato lui stesso su VKontakte, il Facebook russo.
USO DISTORTO. Noto per le sue posizioni anti occidentali e per le sue posizioni conservatrici, Kisieliov aveva promesso nel suo primo post sul social network di usare il popolare sito come piattaforma per «discutere di tutto, dalla polvere radioattiva alla comunità Lgbt».

Correlati

Potresti esserti perso