Ricerca 150601164254
LA RICERCA 29 Luglio Lug 2015 1041 29 luglio 2015

Mers, scoperto un potente anticorpo umano

La sindrome respiratoria mediorientale che dal 2012 a oggi ha colpito 1.300 persone nel mondo uccidendone 500.

  • ...

Scoperto un potente anticorpo umano della Mers.

Per la prima volta è stato isolato un potente anticorpo umano capace di ammanettare il coronavirus responsabile della Mers, la sindrome respiratoria mediorientale che dal 2012 a oggi ha colpito 1.300 persone nel mondo uccidendone 500. La scoperta, che apre una scorciatoia verso lo sviluppo di cure antivirali, è stata annunciata sulla rivista dell'Accademia americana delle scienze dal gruppo di ricerca dell'immunologo italiano Antonio Lanzavecchia, direttore dell'Istituto di Ricerca in Biomedicina dell'università della Svizzera Italiana a Bellinzona.
POSSIBILE CURA. Il super anticorpo contro la Mers, battezzato con la sigla LCA60, è stato individuato nel sangue di un paziente infettato dal virus. Nei primi test di laboratorio si è dimostrato efficace nel neutralizzare diversi ceppi del coronavirus responsabile della sindrome respiratoria.

Correlati

Potresti esserti perso