Fumo 150713123058
LO STUDIO 15 Settembre Set 2015 1216 15 settembre 2015

Fumo, chi smette riduce del 40% il rischio tumore

Una ricerca italiana ha provato che basta fermarsi in qualunque momento della vita.

  • ...

Chi abbandona il fumo riduce del 40% il rischio tumore.

Smettere di fumare, in qualsiasi momento della vita, riduce del 30-40% il rischio di morire per cancro del polmone e per tutte le altre cause. Lo hanno dimostrato i dati presentati in Usa, a Denver, alla Conferenza mondiale sul cancro al polmone, da Ugo Pastorino, direttore della Chirurgia toracica all'Istituto nazionale dei tumori di Milano.
IL NUOVO STUDIO. Lo studio ha coinvolto quasi 4mila persone, che si sono sottoposte alla tac spirale a scopo di diagnosi precoce. A tutte è stato proposto più volte di smettere, ma ben diversi sono i risultati registrati su chi ha accettato questo consiglio e chi invece ha proseguito a fumare. «A distanza di circa 10 anni dall'inizio dello studio chi ha smesso di fumare, o prima di entrare nel programma di screening o durante, ha un netto vantaggio rispetto a chi non smette», ha detto lo specialista.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso