Smartphone 150721094836
LO STUDIO 17 Settembre Set 2015 0932 17 settembre 2015

Web mobile, allarme per i teen-ager

Aumenta l'esposizione a contenuti violenti e razzisti e al sexting.

  • ...

Cresce l'accesso al web da mobile per i teen-ager.

L'88% degli adolescenti italiani tra i 9 e 17 anni accede dallo smartphone ai social network e a Whatsapp almeno una volta al giorno, facendo dunque aumentare l'esposizione a contenuti violenti e razzisti e al sexting. È il risultato di una ricerca promossa da Tim e Family online safety institute (Fosi) realizzata su un campione di 350 adolescenti.
WEB MOBILE. Relativamente poco diffuso è invece il bullismo (ne è stato vittima il 9% degli intervistati), ma è l'esperienza più dolorosa per i ragazzi. La percentuale di coloro che accedono dal cellulare ai social e alle chat almeno una volta al giorno sale al 94% nella fascia di età 13-14 anni e arriva al 95% in quella 15-17 anni.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso