Facebook Acquistato Whatsapp 140220141433
ANNUNCIO 18 Gennaio Gen 2016 1430 18 gennaio 2016

WhatsApp torna gratis per tutti

I 99 centesimi annui non si pagheranno più. Verso un modello di business come servizio clienti per aziende.

  • ...

Facebook ha acquistato WhatsApp per 19 miliardi di dollari.

WhatsApp torna gratis per tutti. Lo ha annunciato il fondatore della chat per smartphone Jan Koum alla Dld Conference di Monaco, spiegando che dal 2016 non sarà più richiesto il contributo di 99 centesimi di dollari annui (0,89 euro) per accedere al servizio di messaggistica.
Secondo Koum il pagamento, seppur esiguo, rischiava di diventare un ostacolo all’espansione ulteriore del servizio.
ABBONAMENTO DOPO I PRIMI 12 MESI. Molti utenti non hanno una carta di debito o di credito, spiega WhatsApp, e «sono preoccupati di perdere i contatti con amici e familiari dopo il primo anno di utilizzo». L'abbonamento annuale scattava dopo l'uso gratuito per 12 mesi dell'applicazione.
Questo sistema avrebbe creato problemi in mercati in via di sviluppo dove l'accesso ai sistemi bancari non è capillare. E la penetrazione in questi Paesi è un fattore chiave per l'espansione del servizio.
OLTRE 900 MILIONI DI UTENTI ATTIVI. WhatsApp vanta oltre 900 milioni di utenti attivi al mese ed è stata acquistata a febbraio 2014 per 19 miliardi di dollari da Facebook, che ha creato anche Messenger.
VERSO UN SERVIZIO CLIENTI PER LE AZIENDE. Sulla chat non ci sarà pubblicità sotto forma di banner, come è sempre stato, e il modello di business futuro potrebbe essere quello di un servizio clienti per le aziende. Per esempio si potrebbero ricevere via WhatsApp le comunicazioni dalla propria banca riguardo alle operazioni effettuate, o le informazioni da una compagnia aerea su un volo cancellato.

Correlati

Potresti esserti perso