India 160520193402
CLIMA 20 Maggio Mag 2016 1934 20 maggio 2016

India, caldo record: picchi di 51 gradi

L'apice delle temperature nel Rajasthan. I cittadini chiedono al governo di intervenire. Ospedali sovraffollati.

  • ...

Bambini si difendono dal caldo in India.

Un'ondata di caldo ha investito da alcuni giorni l'India settentrionale, con temperature che hanno abbondantemente superato i 40 gradi a New Delhi ed i 50 nel Rajastahan.
E come se non bastasse questo a creare disagio alla popolazione, il Dipartimento di meteorologia indiano ha annunciato l'arrivo dal Bangladesh di una tempesta ciclonica che provocherà intense piogge in tre Stati indiani: Andhra Pradesh, Telangana e Orissa.
51 GRADI NEL NORD OVEST. La temperatura più alta, di 51 gradi, è stata registrata a Palodhi, in Rajasthan, mentre Ahmedabad, città più importante del Gujarat ha registrato il suo record degli ultimi 100 anni con 48 gradi, superando i 47,6 gradi raggiunti il 27 maggio 1916.
A New Delhi il termometro ha toccato una massima di 46,4 gradi.
Ma tutto il Rajasthan è letteralmente in un forno, con le sue principali città a livelli record di temperatura: Churu, 50,2 gradi, Bikaner e Barmer 49,5, Jaisalmer 49, Kota 48,2 e Jaipur 'appena' 46,5 gradi.
LA POPOLAZIONE CHIEDE L'INTERVENTO DEL GOVERNO. La popolazione a Phalodi ha chiesto al governo di intervenire con misure di emergenza. Nella città le temperature passano dal sotto zero invernale e raggiungono picchi di calore in estate. Il numero di pazienti negli ospedali è raddoppiati negli ultimi giorni, e le strutture hanno ampiamente superato il livello massimo di accoglienza. Ad essere particolarmente vulnerabili alle insolazioni sono i bambini, e negli ultimi due giorni sono aumentati considerevolmente i casi di diarrea e vomito.
Il caldo soffocante ha modificato la normale giornata lavorativa: gli abitanti di Phalodi iniziano a lavorare all'alba e tornano a casa alle 10 del mattino, prima di tornare al lavoro verso sera.

Correlati

Potresti esserti perso