Impotenza 40
SCIENZA 6 Marzo Mar 2017 1425 06 marzo 2017

Salute, scoperto un legame tra impotenza e gruppo sanguigno

Secondo uno studio condotto da un'università turca i gruppi A, B e AB sarebbero fino a quattro volte più soggetti a soffrire di disfunzioni erettili.

  • ...

Non soltanto l'età, la forma fisica e la malattie. Ci sarebbe anche il gruppo sanguigno dietro la probabilità degli uomini di soffrire di impotenza e disfunzioni erettili. Lo afferma uno studio condotto da un team di ricercatori di un'università turca secondo cui gli uomini con gruppi sanguigni A, B e AB sarebbero fino a quattro volte più predisposti a soffrire di questi disturbi.

UN TERZO DEGLI OVER 40 NE SOFFRE. Finora studi medici avevano certificato come i fattori chiave che conducessero a problemi di questo tipo fosse riconducibili principalmente a condotte di vita negative, come fumo e cattiva alimentazione, o all'ipertensione. Diverso il discorso per i gruppi sanguigni di tipo 0, per i quali l'incidenza del fenomeno è dimostrato essere nettamente più bassa. Complessivamente, secondo recenti studi, sarebbe circa un terzo degli uomini sopra i 40 anni a soffrire di questi disturbi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso