PAINT
24 Luglio Lug 2017 1224 24 luglio 2017

Microsoft, Paint destinato a scomparire

Il software creato nel 1985 rientra nella lista degli elementi che saranno rimossi o ritenuti obsoleti nella nuova versione di Windows 10.

  • ...

Dopo 32 anni di onesta attività, Microsoft ha intenzione di abbandonare Paint. Il prossimo aggiornamento di Windows 10, infatti, porterà nuove funzionalità ma il buon vecchio Paint pare destinato a essere rottamato. Introdotto nel 1985, divenne uno dei software grafici più popolari. Dal monocromatismo degli Anni 80, si passò al salvataggio delle immagini in Jpeg, nel 1998.

Va detto che ad aprile Microsoft ha introdotto il nuovo Paint 3D ma non si tratta di un aggiornamento del software originale. Che infatti compare, insieme con Outlook Express, Reader app e Reading list, nella lista degli elementi che sarannno rimossi dal prossimo Windows 10 Fall o ritenuti obsoleti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso