Eclissi
22 Agosto Ago 2017 1154 22 agosto 2017

La Iss passa davanti al sole durante l'eclissi

Chiamtelo un colpo di fortuna o semplicemente uno scatto perfetto. Fatto sta che la prontezza del fotografo della Nasa Joel Kowsky ha regalato al mondo una delle immagini più belle dell'ultimo oscuramento solare del 2017.

  • ...

L'eclissi solare di lunedi 21 agosto ha regalato al mondo scene mozzafiato. Su tutte l'attraversamento della Iss lungo la traiettoria del Sole mentre veniva lentamente oscurato dalla Luna. A catturare i suggestivi fotogrammi è stato Joel Kowsky, un fotografo della Nasa che si trovava a Banner (Wyoming, Usa). Mentre stava scattando foto in serie con un potente obiettivo, il redattore della National aeronautics and space administration ha notato un puntino che si muoveva tagliando perpendicolarmente la superficie solare.

Grazie alla sua telecamera ad alta velocità che registra 1.500 fotogrammi al secondo Kowsky è stato in grado di documentare questo avvenimento davvero unico. Soprattuto perché la Iss difficilmente sarebbe stata visibile a occhio nudo. A rendere difficile l'avvistamento, oltre alla considerevole distanza, anche la velocità della Stazione spaziale capace di muoversi a 18 mila chilometri orari coprendo la distanza dell'intero corpo celeste in appena 90 minuti.

UNA PICCOLA H. La fortuna, però, ha voluto che il fotografo si trovasse al posto giusto nel momento giusto. Nel filmato si può così notare un oggetto a forma di H attraversare il pianeta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso