Iphone X
12 Settembre Set 2017 1058 12 settembre 2017

IPhone X, tutte le novità presentate nell'evento Apple

Riconoscimento facciale, fotocamera a 12 megapixel e Animoji, emoticon con faccia e voce dell'utente. Divulgate informazioni segrete sull'ultimo gioiello di Cupertino. Le indiscrezioni.

  • MARCELLO ASTORRI
  • ...

Si chiamerà iPhone X, da pronunciarsi “dieci”, un nome non scelto a caso perché nel 2017 si è celebrato il decimo anniversario dal debutto dell’iPhone. Martedì 12 settembre, alle ore 10 di Cupertino, le 19 italiane, presso lo Steve Jobs theater, Apple presenta la sua nuova creatura, le cui caratteristiche, almeno nelle premesse, sarebbero dovute rimanere segrete fino allo “special event” pubblicizzato sul sito ufficiale dell’azienda della mela (leggi l'articolo aggiornato con le cose da sapere).

UN SITO SPIFFERA LE NOVITÀ. Una talpa, tuttavia, ha divulgato alcune indiscrezioni riguardo la nuova line-up, riportate dal sito specializzato 9to5mac.com. In attesa della tradizionale presentazione-show, trasmessa gratuitamente in streaming sul sito di Apple. Oltre al nuovo smarphone di punta, verranno svelati altri due modelli: l'iPhone 8 e l'8 plus. Per un totale di tre nuovi melafonini.

1. Dove seguire la presentazione: lo streaming

Per vedere il "live" è necessario avere un iPhone, un iPad, o un iPod touch con Safari aggiornato alla versione iOS 9.0 o successive; un Mac con Safari aggiornato alla versione Mac OS 10.11 o superiori o un pc con Microsoft Edge su Windows 10. Lo streaming sulla Apple tv ne richiede una di seconda o terza generazione con software 6.2 o successivi, oppure una Apple tv di quarta generazione. Questo il link al quale connettersi: guarda qui.

2. Riconoscimento facciale: ci sarà con e senza occhiali

La novità più intrigante sarà il riconoscimento facciale mediante la fotocamera frontale del dispositivo, ovvero un nuovo sistema di sicurezza in grado di sbloccare il telefono e autorizzare pagamenti con Apple Pay attraverso la scansione del volto del proprietario. A essere rivoluzionaria non sarà tanto la tecnologia in sé (già presente su altri smartphone), ma il modo in cui sarà implementata: l’iPhone potrà riconoscere volti con e senza occhiali, oltre a distinguere un viso vero da una fotografia.

3. Animoji: arrivano le faccine con le sembianze del proprietario

Le vecchie emoji, le faccine oggi largamente utilizzate, saranno in 3D e animate. Al loro fianco, debuttano le Animoji, ovvero emoticon che prenderanno le sembianze e la voce del proprietario dello smartphone.

4. Display: 5,8 pollici, tecnologia Oled per risparmiare batteria

Lo schermo misurerà 5,8 pollici (risoluzione 2436x1125) e si estenderà da bordo a bordo. Utilizzerà la tecnologia Oled (tecnologia già presente su molti telefoni Android), che permetterà un minore dispendio di batteria poiché, per ottenere il nero, spegne contemporaneamente tutti i pixel. Scomparirà infine il tasto “home”, sostituito da una barretta nella parte bassa dello schermo.

5. Doppia fotocamera a 12 megapixel: nuovi effetti

Per quanto riguarda la fotocamera (si parla di una risoluzione a 12 megapixel) ci saranno nuovi effetti e nuove modalità ritratto, con la possibilità di girare video in 4K e fino a 60 frame per secondo. Sul retro il nuovo iPhone avrà una doppia fotocamera con orientamento verticale.

6. Batteria più capiente: si carica senza fili

Per caricare lo smartphone basterà appoggiarlo su un dispositivo senza bisogno di cavi. La batteria è più voluminosa, con una capacità di almeno 2700 mAh: se si considera che quella di iPhone 7 è da 1960 mAh, l'autonomia complessiva del dispositivo aumenterà in modo considerevole. Tra l'altro la tecnologia adottata per il display Oled dovrebbe consentire un minore consumo energetico rispetto a quella Lcd.

7. IPhone 8 e 8 plus: una versione potenziata degli iPhone 7 e 7s

L’iPhone 8 e 8 plus sono due versioni potenziate e migliorate dell’iPhone 7s, sui quali girerà Ios 11, lo stesso sistema operativo dell’iPhone X. Avranno un caricabatterie wireless come quello di iPhone X. Per questi due modelli il tasto “home” e il touch ID, il riconoscimento delle impronte digitali, rimarranno. Non si sa ancora, invece, se sarà disponibile il riconoscimento facciale anche per questi modelli: la presenza del tasto "home" lascerebbe intendere di no.

8. Resistenti all'acqua: è la prima volta

Tutti e tre i nuovi modelli di iPhone saranno impermeabili all'acqua. È la prima volta che un melafonino viene definito completamente water proof.

9. Nuovo colore: debutta il blush gold (oro ramato)

Insieme ai colori classici (bianco, nero, grigio, rosso), Apple dovrebbe lanciare per i suoi tre dispositivi un nuovo colore chiamato blush gold (che sostituirà l'oro rosa), ovvero oro ramato.

10. Prezzi: per l'iPhone X fino 1.300 euro

IPhone 8 e 8 plus avranno un costo intorno agli 800 euro (quindi vicino a quello di iPhone 7s), mentre l’iPhone X sarà il melafonino più caro di sempre: il prezzo dovrebbe collocarsi tra i 1.199 e i 1.249 dollari (senza considerare le tasse), per cui il prezzo in Italia dovrebbe attestarsi all'incirca sui 1.200-1.300 euro.

11. Uscita in Italia: ottobre 2017

La nuova linea di iPhone dovrebbe arrivare nei negozi di tutto il mondo (si tratta di una data senza conferme ufficiali) intorno alla fine del mese di settembre, primi giorni di ottobre. La presentazione dello Steve Jobs Theatre farà luce su questo punto.

12. Non solo iPhone: anche il nuovo iWatch e le Air Pods migliorate

Nel corso della presentazione evento sarà presentato un modello i migliorato di Air Pods (gli auricolari senza fili) e del nuovo iWatch, l’orologio intelligente progettato dall’azienda di Cupertino. Sebbene questo dispositivo si sia comunque ritagliato una quota di mercato, non è mai riuscito a sfondare veramente (almeno non a livello dell’iPhone). Il nuovo, sempre secondo le indiscrezioni, avrà una connessione LTE e una e-sim, un chip moderno in grado di gestire più dispositivi connessi insieme e riconducibili alla stessa sim. Per favorire la diffusione dell’iWatch, potrebbe nascere un pacchetto per acquistare iWatch e iPhone insieme. Nel corso della presentazione verranno annunciate le novità riguardanti la Apple tv.

13. Ios 11: un sistema operativo per far più cose insieme

Dopo le versioni beta rilaciate nei mesi precedenti, con l'uscita del nuovo iPhone sarà disponibile l'aggiornamento a Ios 11. Oltre a un design rifinito, ci saranno oltre 200 aggiornamenti rispetto alla versione precedente del sistema operativo Apple. Tra i più interessanti l'estensione di Apple pay fra privati: tramite il sistema di pagamento sarà ora possibile trasferire somme di denaro ad amici e parenti. Inoltre c'è un App store aggiornato: oltre alle classifiiche, ci saranno consigli per scaricare la app giusta. E poi altre funzionalità: il blocco delle notifiche quando si è alla guida, uno scanner per i documenti, mappe di luoghi al chiuso come per esempio i musei più famosi e modalità multitasking, ovvero la possibilità di aprire due app e fare due cose contemporaneamente. Quali dispositivi sono compatibili? iPhone 5s o superiori, iPad Pro, iPad Air, iPad di quinta generazione e iPad mini fino al 2.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso