Lavatrice
29 Settembre Set 2017 1048 29 settembre 2017

Ecco come eliminare la muffa dentro la lavatrice

I funghi e i batteri che si accumulano nell'elettrodomestico possono mettere a rischio la nostra salute. Ma niente paura, ecco il metodo (economico) per eliminarli.

  • ...

A chi più a chi meno, prima o poi succede a tutti. Cosa? Aprire l’oblò della lavatrice e venire avvolti da cattivi odori. Le cause spesso sono da ricercarsi nella muffa che si crea all'interno delle guarnizioni, difficili da raggiungere e quindi da pulire. Ma esistono dei semplici ed efficaci rimedi per tornare a far profumare la nostra lavatrice e mantenerla sempre efficiente, pulita e in perfette condizioni.

Spesso, la cattiva manutenzione di questo elettrodomestico può causare dei grandi disagi. Uno tra questi è il cattivo odore di muffa e la comparsa di funghi dannosi per la salute. Con questa guida ci occuperemo di come eliminare l'odore attraverso alcuni consigli pratici da seguire.

COME RENDERE LA LAVATRICE SPLENDENTE. Prendete un litro d’aceto bianco, un liquido detergente (possibilmente che contenga del cloro), olio essenziale di tea tree, una spugna e dei guanti. Prima di tutto pulite l’interno della lavatrice utilizzando un panno per eliminare i depositi di sporcizia. Successivamente, applicate uniformemente il detergente per la pulizia delle guarnizioni. Lasciate agire per diverse ore con lo sportello chiuso. Versate a questo punto nella lavatrice un litro d’aceto bianco. Nella vaschetta dell’ammorbidente versate dell’acqua con dieci gocce di olio essenziale di tea tree. Infine fate partire un lavaggio a vuoto ad alte temperature.

Questo procedimento farà tornare la lavatrice come nuova e eliminerà tutte le impurità. È possibile ripeterlo anche una volta al mese e il vostro elettrodomestico durerà anche più a lungo. Per evitare la ricomparsa della muffa state sempre attenti ad asciugare la gomma alla fine di ogni lavaggio, a lasciare sempre l’oblò un po’ aperto per permettere il passaggio di aria e a far asciugare le vaschette il più possibile, magari anche sfilando il blocco e mettendolo a colare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso