Papa Influenza
2 Ottobre Ott 2017 1501 02 ottobre 2017

Influenza, sette regole contro le malattie di stagione

Dormire almeno sette ore. Mangiare tre volte al giorno. Lavarsi le mani. Fare attività fisica. Tutti gli accorgimenti che permettono di ridurre il rischio di contagio.

  • ...

Autunno, arrivano i primi freddi e, con loro, i malanni di stagione: tosse, raffreddore, mal di gola e influenza sono una tassa da pagare al cambio di temperatura. Secondo Susan Biali Haas, medico canadese, però, ammalarsi non è inevitabile. Basta seguire questi sette semplici consigli.

1. Sonno: almeno sette ore

La prima regola è dormire a sufficienza, per gli adulti almeno sette ore per notte. Le notti insonni, specie se ripetute, comportano infatti un serio abbassamento delle difese immunitarie.

2. Alimentazione sana: tre pasti al giorno

Per evitare i malanni di stagione, poi, è fondamentale un’alimentazione regolare e sana: non saltare mai la colazione, fare tre pasti al giorno e mangiare tanta frutta e verdura. Ci sono poi due consigli da seguire per mantenere il sistema immunitario perfettamente funzionante: limitare il consumo di cibi e bibite troppo zuccherati ed evitare di procrastinare troppo i pasti, dal momento che il digiuno è uno stress importante per il corpo.

3. Attività fisica: anche una camminata quotidiana

L’attività fisica è importante non solo per mantenersi in forma, ma anche per riattivare la circolazione del sangue che, a sua volta, rende il sistema immunitario più efficiente. Per ottenere questo effetto benefico è sufficiente una camminata quotidiana.

4. Igiene personale: lavarsi sempre le mani

L’igiene personale, ça va sans dire, è fondamentale per evitare contagi. È importante quindi lavarsi sempre le mani prima di mangiare ed evitare di toccarsi naso, occhi e bocca con le mani sporche.

5. No stress: un po' di ozio ogni tanto fa bene

Lo stress causa la produzione di ormoni che indeboliscono le nostre difese immunitarie. È importante allora tenerlo sotto controllo, evitando di lavorare troppo e di riempirsi la giornata di impegni: un po’ di ozio ogni tanto fa bene alla salute.

6. Buon umore: fa bene al sistema immunitario

Ridere fa bene al cuore, ma anche al sistema immunitario. Ecco perché, secondo Biali Haas, è importante circondarsi di persone piacevoli che aiutino a tener alto il buon umore.

7. Coprirsi bene: portare con sé sciarpa e golf

Un corpo ben riscaldato aiuta a prevenire il contagio e la diffusione dei virus. È perciò necessario portare sempre con sé sciarpa e golf nel caso in cui la temperatura scenda improvvisamente, come spesso in autunno accade.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso