Getty Images 451105176
31 Gennaio Gen 2018 1457 31 gennaio 2018

Harley-Davidson, moto elettrica nel 2019: com'è fatta

Il modello, che discende dal prototipo "LiveWire", non ha ancora un nome. E nemmeno un prezzo. Ma secondo le prime indiscrezioni sarà in grado di passare da 0 a 100 km orari in circa 4 secondi.

  • ...

Harley-Davidson metterà sul mercato nel 2019 una nuova moto completamente elettrica. L'annuncio è stato fatto da Matt Levatich, presidente e amministratore delegato della storica casa di Milwaukee.

COSA SAPPIAMO FINORA. Il modello non ha ancora un nome. E nemmeno un prezzo. Ma secondo le prime indiscrezioni, riportate da Bloomberg, sarà in grado di passare da 0 a 100 km orari in circa 4 secondi. E avrà un'autonomia di almeno 160 km, da percorrere senza quel rombo che negli Stati Uniti è un marchio registrato (Tà, traa, tà, traa, tà, traa), in un silenzio quasi totale.

Il grande passo arriva quattro anni dopo la presentazione del progetto "LiveWire", la prima Harley-Davidson completamente elettrica, ritratta nella gallery qui sopra. Un prototipo, o meglio un precursore. La nuova moto che sbarcherà nelle concessionarie entro i prossimi 18 mesi, infatti, ne rappresenta una prima evoluzione.

I FEEDBACK DI OLTRE 12 MILA MOTOCICLISTI. «Avrete sentito parlare del progetto "LiveWire"», ha detto in proposito Levatich, «si tratta di una Harley elettrica semplicemente entusiasmante. Più di 12 mila motociclisti in tutto il mondo l'hanno provata e ci hanno dato il loro parere. È un progetto attivo che ci apprestiamo a portare sul mercato».

MILIONI DI DOLLARI IN RICERCA E SVILUPPO. Il processo di sviluppo, d'altra parte, è destinato a proseguire nel tempo. Non a caso John Olin, direttore finanziario di Harley-Davidson, ha spiegato che la società intende spendere nel prossimo futuro tra i 25 e i 50 milioni di dollari all'anno in tecnologie elettriche. L'obiettivo è chiaro: diventare leader mondiale sul mercato delle moto a emissioni zero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso