MFS 297X190 01
4 Maggio Mag 2017 1530 04 maggio 2017

Food e scienza, tre giorni di appuntamenti a Mantova

La sfida dell'agricoltura per accelerare la crescita al centro dell'evento promosso da Intesa Sanpaolo.

  • ...

Si terrà dal 5 al 7 maggio l'appuntamento col Mantova Food & Science Festival. Main partner dell'evento Intesa Sanpaolo, che contribuirà a promuovere tre importanti appuntamenti.

Venerdì 5 maggio alle ore 11 presso il Mamu di Mantova si terrà l’incontro dal titolo 'Accelerare la crescita. La sfida dell’agricoltura mantovana'. Paolo Goraziano, direttore regionale Lombardia di Intesa Sanpaolo, e Matteo Lasagna, presidente di Confagricoltura Mantova e di Confagricoltura Lombardia presenteranno i risultati di un’indagine condotta dalla Direzione Regionale Lombardia di Intesa Sanpaolo e dalla Direzione Studi e Ricerche del Gruppo, in collaborazione con Confagricoltura Mantova, su un campione di aziende di Mantova e provincia appartenenti principalmente ai settori cerealicolo e zootecnico. Scopo dell’analisi è analizzare le peculiarità, i punti di forza e le aree di miglioramento del territorio, per identificare le principali sfide future e formulare un'offerta nuova e innovativa, con l’obiettivo di accompagnare il tessuto produttivo locale lungo un percorso di sviluppo e crescita nel medio-lungo termine.

Lo stesso giorno alle ore 9 presso la Loggia del Grano appuntamento con 'A scuola di start up con Officine Formative', in cui Stefano Perrone, responsabile dell’Ufficio Servizi a start up e Pmi Innovative di Intesa Sanpaolo, illustrerà agli studenti delle scuole superiori il percorso di accelerazione per start up early stage di Intesa Sanpaolo: una vera e propria lezione sui diversi passaggi di sviluppo di una start up, al termine della quale verrà messo a disposizione dei ragazzi, gratuitamente, un percorso di accelerazione online composto da dieci corsi e in grado di fornire tutte le informazioni necessarie per creare un’impresa.

Sabato 6 maggio alle ore 14.30 presso il Teatro Bibiena si terrà l’incontro 'Economia circolare: innovazione sistemica al servizio di business, società e ambiente' in cui Massimiano Tellini, responsabile del Circular Economy Project di Intesa Sanpaolo, presenterà i principi base e i vantaggi di un modello circolare in termini economici, sociali ed ambientali, accennando anche a numerosi casi di business già esistenti. I contenuti dell’incontro saranno supportati da due start up «circolari» nell’ambito del Food. Intesa Sanpaolo è la prima Banca al mondo a essersi impegnata nel supportare la transizione verso un modello economico circolare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati