Dai che è verde

Foto Acqua
9 Giugno Giu 2017 0912 09 giugno 2017

La benedizione della casa ora è fai-da-te: così l'acqua santa diventa multiuso

L'iniziativa delle parrocchie di Pozzolo Formigaro: ora potremo fare un rito collettivo per esorcizzare Trump, battezzare con la pistola d'acqua i jihadisti e benedire gli smarthphone.

  • ...

Chi fa da sé fa per tre: nessun proverbio è più azzeccato, quando si parla di una religione che ha come dogma un dio che si fa in tre pur restando uno. Ma ha un sapore lievemente protestante l’iniziativa delle parrocchie di Pozzolo Formigaro, provincia di Alessandria, che distribuiscono piccoli kit per la benedizione casalinga fai-da-te per supplire alla carenza di sacerdoti ma soprattutto per venire incontro agli orari delle famiglie.

IL RITO APERTO ANCHE ALLE DONNE. Non è certo il primo caso, la pratica è già invalsa in tutta Italia, da Arluno ad Ancona, da Oristano a Coverciano, e dovunque i parroci hanno preso atto che i tempi sono cambiati e nelle case c’è più una madre di famiglia o una nonna sempre presente che, se non apre la porta, è solo perché non ha ancora avuto il tempo di pulire il tinello come uno specchio per accogliere degnamente il prete. E allora alla benedizione provvedano i parrocchiani, quando possono, e, attenzione, senza limitazioni di genere: il foglio di istruzioni non impone che a impartire la benedizione sia un maschio della famiglia. Traduzione: anche una donna, per di più laica, può svolgere un rito abitualmente officiato da un sacerdote. E si sa come sono le donne, gli dai un dito di acqua santa e si prendono tutta l’acquasantiera: hai visto mai che ci prendono gusto e nella Chiesa cattolica ricomincia a parlare di sacerdozio femminile?

Non ci sono limiti all’inventiva per questa sostanza fatta di due atomi di idrogeno, uno di ossigeno, ma dinamizzata dalla fede, un po’ come i preparati omeopatici

Che poi, quando uno ha in casa dell’acqua santa, le idee gli vengono. Quella che avanza dalla benedizione domestica potrebbe diventare un utilissimo prodotto multiuso, come il bicarbonato, la crema Nivea o le gocce di Rescue Remedy che tanti si tengono in tasca o nella borsetta. Ti scarichi il testo di un esorcismo da Internet, e provi a scacciare il diavolo da Donald Trump, quando lo vedi in tivù. Carichi ad acqua santa una pistola da spiaggia e battezzi a tradimento tutti gli islamici radicalizzati che ti capitano a tiro: possono morire come gli pare ma il paradiso con le 70 vergini se lo scordano. Ci pulisci lo schermo dello smartphone del partner, e di colpo YouPorn non funziona più. Non ci sono limiti all’inventiva per questa sostanza fatta di due atomi di idrogeno, uno di ossigeno, ma dinamizzata dalla fede, un po’ come i preparati omeopatici. Però è gratis.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso