Costa Rica Grecia 140630011105
OTTAVI DI FINALE 30 Giugno Giu 2014 0101 30 giugno 2014

Mondiale 2014, Costa Rica-Grecia 6-4 dopo i rigori

Dal dischetto decisivo Keylor Navas.

  • ...

Il portiere della Costa Rica Keylor Navas.

La favola della Costa Rica continua: la nazionale che ha eliminato Italia e Inghilterra ha battuto ai rigori 6-4 (1-1 al 90' e dopo i supplementari) la Grecia nell'ottavo di finale del Mondiale giocato all'Arena Pernambuco di Recife.
Nei quarti, i ticos devono affrontare l'Olanda (che ha vinto in rimonta sul Messico) sabato 5 luglio a Salvador de Bahia.
ANCORA RUIZ IN GOL. La Costa Rica è passata in vantaggio nel secondo tempo: Bolanos dalla sinistra ha messo in mezzo una palla che sembrava innocua, ma il giustiziere degli Azzurri Ruiz con un piattone non irresistibile - preciso, ma lento - ha infilato alle spalle del portiere Karnezis, immobile e sorpreso.
SBAGLIA GEKAS. Ticos in 10 uomini dal 21' della ripresa per espulsione di Duarte (doppio giallo). In superiorità numerica la Grecia ha esercitato un forcing che ha portato al pari nel recupero. Papastathopoulos ha ripreso una respinta di Navas su tiro di Gekas acciuffando il pari.
Nessun gol nei supplementari. Durante i tiri dal dischetto decisivo il portiere della Costa Rica Keylor Navas - già autore di grandi parate nel corso del match - che ha ribattuto il destro di Gekas.

Il tabellino

Costa Rica-Grecia 6-4 dopo i calci di rigore (1-1 ai supplementari)

Marcatori. Ruiz (C) al 7', Papastathopoulos (G) al 46' s.t.
Sequenza rigori. Borges (C) gol, Mitroglu (G) gol, Ruiz (C) gol, Christodoulopoulos (G) gol, Gonzalez (C) gol, Holevas (G) gol, Campbell (C) gol, Gekas (G) parato, Umana (C) gol.
COSTA RICA (5-4-1). Navas; Gamboa (dal 31' s.t. Acosta), Duarte, González, Umaña, Díaz; Ruiz, Borges, Tejeda (dal 21' s.t. Cubero), Bolaños (dal 37' s.t. Brenes); Campbell.
A disposizione. Pemberton, Cambronero, Acosta, Myrie, Barrantes, Francis, Granados, Brenes, Miller, Calvo, Urena.
Allenatore. Jorge Luis Pinto.
GRECIA (4-5-1). Karnezis; Torosidis, Manolas, Papastathopoulos, Holevas; Salpingidis (dal 24' s.t. Gekas), Maniatis (dal 32' s.t. Katsouranis), Samaris (dal 13' s.t. Mitroglou), Karagounis, Christodoulopoulos; Samaras.
A disposizione. Glykos, Kapino, Tzavelas, Moras, Tziolis, Kone, Vyntra, Fetfatzidis, Tachtsidis.
Allenatore. Fernando Santos.
ARBITRO. Williams (Australia).
Note. Spettatori 40 mila circa. Ammoniti Samaris (G), Manolas (G) Granados (in panchina della Costa Rica), Navas (C). Espulso Duarte (C) per doppia ammonizione al 21' del s.t. Angoli 3-11. Recuperi 2'; 5'; 1'; 2'.

Correlati

Potresti esserti perso