Valentino Rossi Secondo 140325173703
UFFICIALITÀ 2 Luglio Lug 2014 1545 02 luglio 2014

MotoGp, Rossi rinnova con la Yamaha fino al 2016

Il pilota su Twitter: «In sella fino al 2016».

  • ...

Valentino Rossi sul secondo gradino del podio del Gran premio del Qatar.

Il 'Dottore' non molla, anzi rilancia. Valentino Rossi ha infatti annunciato che resterà in sella alla sua Yamaha fino al 2016. È stato lo stesso pilota a dare l'ufficialità su Twitter, aggungendo di «essere molto felice».
«VOLEVO CONTINUARE». Il fuoriclasse di Tavullia correrà così fino a 37 anni, cercando di sfidare il golden boy Marquez. «Sono molto orgoglioso di questo annuncio. È molto importante per me perché mi piace davvero lavorare con il mio staff e con tutti i ragazzi del team, sia i membri giapponesi che quelli europei sono con me praticamente da un’intera carriera. È grandioso perché questo era il mio obiettivo: volevo continuare, mi sento bene e sono motivato a fare il meglio», ha aggiunto Rossi.
Il pliota ha poi avuto parole di miele per la sua moto. «Sono molto felice di poter continuare a guidare la mia YZR-M1, è stato il mio amore per molti anni e continuerà a esserlo per questa e per le prossime stagioni. Un grande “grazie” a tutti, farò il massimo per fare delle ottime gare», ha concluso.

SODDISFAZIONE DA YAMAHA. Si è detto «molto felice» anche Lin Jarvis, managing director della Yamaha: «Stiamo guardando già ai prossimi due anni e mezzo insieme ed è nostra intenzione fare rimanere Valentino alla Yamaha fino alla fine della sua carriera sportiva e anche oltre», ha spiegato.
POSSIBILE PRIMA GUIDA. La notizia era nell'aria, Vale aveva fatto pressione sulla Yamaha già da inizio stagione che ora, dopo un ottimo avvio di stagione del pesarese, ha deciso di mettere tutto nero su bianco. Rossi nel 2015 potrebbe essere a tutti gli effetti la prima guida della casa giapponese visti i problemi per il rinnovo avuti da Jorge Lorenzo.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso