Motori 7 Luglio Lug 2014 1035 07 luglio 2014

Fermo amministrativo auto per multa senza assicurazione

Il fermo amministrativo è una pratica che è nata tanti anni fa: essa risale al 1973; costituisce una delle pratiche maggiormente odiate dagli automobilisti. Tale specifica pratica viene messa in atto da una miriade di Enti impositori, quali ad esempio: Agenzia delle Entrate, Comuni, Regioni, Inps e tanti altri ancora.

  • ...

Fermo amministrativo auto Il fermo amministrativo è una pratica che è nata tanti anni fa: essa risale al 1973; costituisce una delle pratiche maggiormente odiate dagli automobilisti. Tale specifica pratica viene messa in atto da una miriade di Enti impositori, quali ad esempio: Agenzia delle Entrate, Comuni, Regioni, Inps e tanti altri ancora. Tutto ciò viene fatto per consentire a questi enti di rivalersi sui cittadini morosi. Quindi se ad esempio vi sorprendono alla guida della vostra vettura senza che questa abbia l’assicurazione e vi fanno una multa, se dopo un certo periodo non pagate la multa in questione, correte il rischio di subire il fermo amministrativo auto. In sostanza il fermo amministrativo auto significa che il mezzo è sottoposto alle seguenti limitazioni:

  • Non può circolare previa sanzione amministrativa;
  • Non potete radiare tale mezzo dal PRA, esportarlo o demolirlo;
  • Tale mezzo può essere venduto, con atto di data certa successiva alla contestazione del fermo, ma non potrà ugualmente circolare o essere radiato dal PRA;
Inoltre, se non procedete a saldare il debito, l’apposito concessionario alla riscossione potrà forzare la vendita del mezzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati