Brasile Germania 140708231643
CALCIO 8 Luglio Lug 2014 2253 08 luglio 2014

Mondiale 2014, Brasile-Germania 1-7

Clamorosa disfatta per i verdeoro. Tedeschi travolgenti.

  • ...

Serata da incubo per il portiere del Brasile, Julio Cesar.

Serata storica a Belo Horizonte, dove la Germania ha travolto il Brasile nella semifinale del Mondiale: i tedeschi hanno vinto con un clamoroso 7-1 sui verdeoro. Il pubblico brasiliano è rimasto ammutolito, molti (specie bambini e donne) sono scoppiati a piangere per questa autentica disfatta, mentre altri hanno lasciato lo stadio in anticipo. Altri si sono sfogati urlando insulti contro l'allenatore Felipe Scolari.
PSICODRAMMA COLLETTIVO. La Germania ha letteralmente distrutto il Brasile e il sogno di 200 milioni di persone, in un modo che neppure il più pessimista dei tifosi verdeoro avrebbe osato pensare. I tedeschi hanno imposto la legge del più forte a una Seleçao mai con così poca qualità.
Psicodramma collettivo, dunque, per una tragedia il cui bilancio rischia di aggravarsi se domenica 13 luglio al Maracanà la Coppa dovessero sollevarla gli argentini.

Tabellino

Brasile-Germania 1-7 (primo tempo 0-5)

Marcatori: Müller al 11', Klose al 23', Kroos al 24' e al 26', Khedira al 29' pt; Schürrle al 24' e al 34' st, Oscar al 45' st
BRASILE (4-2-3-1): Julio Cesar; Maicon, David Luiz, Dante, Marcelo; Fernandinho (1' st Paulinho), Luiz Gustavo; Bernard, Oscar, Hulk (1' st Ramires); Fred (24' st Willian).
A disposizione: Jefferson, Victor, Dani Alves, Maxwell, Henrique, Ramires, Hernanes, Willian, Jo.
Allenatore: Scolari.
GERMANIA (4-3-3): Neuer; Lahm, Boateng, Hummels, Höwedes; Khedira (31' st Draxler), Schweinsteiger, Kroos; Müller, Klose (12' st Schuerrle), Ozil.
A disposizione: Zieler, Weidenfeller, Grosskreutz, Ginter, Podolski, Durm, Mertesacker, Goetze, Kramer.
Allenatore: Loew.
ARBITRO: Rodriguez (Messico)
Note: ammonito Dante. Spettatori: 64 mila

Correlati

Potresti esserti perso