Motori 9 Luglio Lug 2014 1726 09 luglio 2014

Problema freni auto Subaru

Il gruppo Subaru ha ritirato dal mercato un milione e ottocento mila auto per un problema ai freni.

  • ...

Un malfunzionamento al sistema di frenata Subaru ha portato la casa produttrice a ritirare ben 1.8milioni di auto. Il gruppo Subaru ha ritirato dal mercato un milione e ottocento mila auto per un problema ai freni. Questi modelli Subaru sono stati richiamati in fabbrica dal costruttore giapponese per un malfunzionamento del sistema freni, a livelli mondiali. Non sono stati registrati, al momento, incidenti legati al marchio giapponese e per questo particolare problema. Nonostante alcuni problemi ai freni non creano conseguenze mortali, la necessità ora per Subaru è comunque ritirare i veicoli e fare delle accurate ricerche sul problema, per evitare ogni tipologia di problema. Già dal 1999 Subaru aveva registrato un intoppo nel corretto funzionamento dei freni, che però non aveva un'incidenza così forte come al momento. Il problema è emerso soprattutto nei periodi freddi e sui freni antibloccaggio, tanto che già nel 2002 il marchio aveva ritirato alcuni modelli. E' pur vero che in condizioni climatiche particolari tutti i modelli presentano problematiche che portano ad effettuare controlli periodici sui freni, ma per i veicoli Subaru questi controlli sono più frequenti, ogni 15.000 chilometri. I numerosi malfunzionamenti, tra cui il problema acustico, del sistema di freni Subaru ha obbligato ad un ritiro consistente di modelli auto.

Correlati

Potresti esserti perso