Motori 10 Luglio Lug 2014 1044 10 luglio 2014

Cosa significa motore sovralimentato

La sovralimentazione di un motore endotermico riguarda l'introduzione forzata di miscela combustibile nei cilindri rispetto a quella che sarebbe possibile con la normale aspirazione, per garantire al motore maggiore potenza e coppia.

  • ...

La sovralimentazione permette di aumentare la potenza del motore, aumentando l'introduzione di ossigeno. La sovralimentazione di un motore endotermico riguarda l'introduzione forzata di miscela combustibile nei cilindri rispetto a quella che sarebbe possibile con la normale aspirazione, per garantire al motore maggiore potenza e coppia. Si può sovralimentare un motore in maniera meccanica o chimica. In pratica la sovralimentazione serve a dare maggiore potenza al motore, che diventa così il cosiddetto "motore turbo". Il motore non sovralimentato è il motore "aspirato". Il motore per erogare più potenza rispetto alla media ha bisogno di bruciare più carburante, e per questo ha bisogno di più comburente. Perciò sarà necessario introdurre maggiore ossigeno. Ma ogni motore, con determinate cubature da aspirare, può contenere una quantità massima di aria fissa, che a sua volta rende fissa anche la potenza che un motore può raggiungere. Grazie alla sovralimentazione si può aumentare l'afflusso di aria con un conseguente aumento della potenza del motore. In pratica aumenta la quantità di ossigeno nella camera di combustione, maggiore di quanto il motore non ne aspirerebbe naturalmente.

Correlati

Potresti esserti perso