Motori 13 Luglio Lug 2014 1542 13 luglio 2014

Modulo esenzione bollo auto regione Valle D'aosta

Per la Regione autonoma Valle d'Aosta la gestione regionale delle tasse automobilistiche è stata affidata ad ACI in Raggruppamento Temporaneo di Imprese con Equitalia Nomos.

  • ...

La Regione autonoma della Valle d'Aosta ha delegato l'ACI- Equitalia Nomos per la gestione tasse automobilistiche, compresi rimborsi ed esenzioni. Per la Regione autonoma Valle d'Aosta la gestione regionale delle tasse automobilistiche è stata affidata ad ACI in Raggruppamento Temporaneo di Imprese con Equitalia Nomos. La Regione ha inoltre indetto un servizio di assistenza per i clienti residenti, per qualsiasi chiarimento su pagamenti e richieste varie, con l'aggiunta di un servizio di notifica del termine di scadenza per il pagamento della tassa. Per quanto riguarda i rimborsi ed esenzioni dal pagamento del bollo auto, bisogna possedere dei requisiti, e quindi sono possibili soltanto per alcune tipologie ben precise: ecoincentivi 2007 e 2008, veicoli adibiti per disabili, veicoli elettrici o alimentati esclusivamente GPL o Metano, veicoli storici, veicoli consegnati alla concessionaria per la rivendita, esenzione per esportazione temporanea extra- comunitaria. Per quanto riguarda gli ecoincentivi 2007 e 2009 oltre all'esenzione bollo c'è un contributo statale di 80 euro per l'acquisto di un veicolo nuovo. L'esenzione è prevista anche per veicoli storici ultra trentennali e veicoli elettrici per i primi 5 anni dall'immatricolazione del mezzo, veicoli consegnati ai concessionari per la rivendita.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso