Balotelli 140625064202
CALCIO 17 Luglio Lug 2014 1100 17 luglio 2014

Classifica Fifa, l'Italia precipita: è 14esima

La Germania prima dopo 20 anni.

  • ...

Mario Balotelli con la maglia dell'Italia.

La Fifa ha rinfrescato la classifica delle nazionali di calcio. In testa i freschi campioni del mondo della Germania, ed è la prima volta in 20 anni. L'Italia invece, dopo la disastrosa spedizione brasiliana, precipita al 14esimo posto, perdendo cinque posizioni. Non è il risultato peggiore per gli azzurri negli ultimi anni, ma ci si avvicina: dopo Sudafrica 2010, quando l'Italia fu eliminata al primo turno con due pareggi e una sconfitta (contro la vittoria e le due sconfitte a Brasile 2014), l'Italia scese all'11esimo posto, salvo poi scivolare ancora più giù, fino al 16esimo, qualche mese dopo.
PODIO IDENTICO AL MONDIALE. La graduatoria stilata dalla confederazione mondiale del calcio, dopo la Coppa di Brasile 2014, premia ovviamente la squadra di Joachim Loew, campione del mondo dopo aver battuto in finale l'Argentina 1-0. Messi e compagni sono secondi e terza è l'Olanda (che fa il balzo più lungo scalando ben 12 posizioni) in un podio che rispecchia esattamente i piazzamenti nella competizione appena conclusa.
COSTA RICA, SCALATA RECORD. Scalano posizioni tutte le nazionali approdate ai quarti: la Colombia è quarta e guadagna quattro posizioni, il Belgio ne scala sei ed è quinto, la Francia passa dal 17esimo al decimo. Piccolo record per il Costarica, che sale di dodici posizioni e va al 16esimo posto, la miglior classifica mai raggiunta per i 'Ticos'.
CROLLANO SPAGNA, INGHILTERRA E BRASILE. La Spagna campione uscente ed eliminata dopo sole due partite precipita dal primo all'ottavo posto, il Portogallo scende all'11esimo. Ben dieci le posizioni perse dall'Inghilterra, da decima a ventesima. Il Brasile da terzo diventa settimo.
Ecco la classifica: 1) Germania (+1) 2) Argentina (+3) 3) Olanda (+12) 4) Colombia (+4) 5) Belgio (+6) 6) Uruguay (+1) 7) Brasile (-4) 8) Spagna (-7) 9) Svizzera (-3) 10) Francia (+7) 11) Portogallo (-7) 12) Cile (+2) 13) Grecia (-1) 14) Italia (-5) 15) Usa (-2) 16) Costarica (+12) 17) Croazia (+1) 18) Messico (+2) 19) Bosnia (+2) 20) Inghilterra (-10).

Articoli Correlati

Potresti esserti perso