Motori 17 Luglio Lug 2014 1135 17 luglio 2014

Mal d’auto cane come prevenirlo

Secondo delle recenti stime circa il 17% dei cani italiani soffre di mal d’auto, tali stime sono state fatte dal Ministero della Salute. In Europa 1 cane su 6 soffre di mal d’auto, si tratta dunque di un problema di ampia portata e da risolvere in maniera del tutto adeguata. I soggetti maggiormente colpiti da tale problema sono i cuccioli e i cani nei primi anni di vita.

  • ...

Mal d'auto del cane Secondo delle recenti stime circa il 17% dei cani italiani soffre di mal d’auto, tali stime sono state fatte dal Ministero della Salute. In Europa 1 cane su 6 soffre di mal d’auto, si tratta dunque di un problema di ampia portata e da risolvere in maniera del tutto adeguata. I soggetti maggiormente colpiti da tale problema sono i cuccioli e i cani nei primi anni di vita. Bisogna evidenziare un fatto saliente: alleviare o risolvere questa tipologia di problemi risulta, però, possibile. Cercheremo, ora, di darvi alcuni semplici consigli sul metodo migliore per cercare di evitare il mal d’auto del cane. Generalmente il mal d’auto nei cani si presenta con una salivazione eccessiva, deglutizioni ripetute, affanno e stato d’inquietudine. Tutti questi sintomi provocano il vomito. A scatenare tutto ciò sono gli spostamenti innaturali e inaspettati procurati dalla vettura, tali movimento alterano i segnali che sono percepiti dal cervello. Tutto ciò ha come conseguenza il verificarsi dello squilibrio e del senso di disorientamento nell’animale. Per ovviare a tutto ciò è bene evitare di dare da bere o da mangiare al cane prima di viaggiare in auto. Se avete in mente un viaggio in auto dategli da  bere o da mangiare almeno 6 ore prima della partenza. A digiuno, il cane si troverà maggiormente a suo agio.

Correlati

Potresti esserti perso