Motori 22 Luglio Lug 2014 1213 22 luglio 2014

Come montare paraoli Vespa

I paraolio sono particolari guarnizioni che hanno il compito di contenere l’olio, ed impedire che l’aria entri ed esca dal motore durante le fasi di aspirazione e compressione. Sono tenuti in sede da anelli metallici ad espansione che una volta in sede bloccano ed impediscono il movimento sull’albero.

  • ...

Paraolio, schema I paraoli sono particolari guarnizioni che hanno il compito di contenere l’olio, ed impedire che l’aria entri ed esca dal motore durante le fasi di aspirazione e compressione. Sono tenuti in sede da anelli metallici ad espansione che una volta in sede bloccano ed impediscono il movimento sull’albero. Sono posizionati sul lato volano e quello frizione. Smontare quello del lato “volano” può essere fatto senza smontare il motore, al contrario quello lato “frizione”, necessita della rimozione del motore.  Cominciamo da quello più complicato, il paraolio lato frizione. Abbiamo rimosso il motore ed aperto i carter, a questo punto il paraolio sarà ben visibile, dopo aver rimosso gli anelli di tenuta possiamo procedere a togliere il paraolio da sostituire. Procedete con un cacciavite piatto, verrà via facilmente. Se danneggiate il paraolio da sostituire non vi preoccupate al contrario fate molta attenzione al cuscinetto di banco che sta dietro. A questo punto inserite il nuovo paraolio con la molla rivolta verso l’interno, spingetelo fino in fondo in modo che aderisca alla sede. Il gioco è fatto Passiamo a quello montato sul volano. Ovviamente se il motore è aperto e l'albero motore è smontato tutto sarà più facile. Sarà sufficiente spingere fuori il vecchio paraolio e montare il nuovo come avete fatto per l’altro. Nel caso dobbiate sostituirlo col motore montato potrete farlo dopo aver rimosso il volano e lo statore, lo avrete davanti agli occhi. Ora procedendo con attenzione rimuovetelo senza danneggiare i componenti che lo circondano. Infilate il paraolio nuovo sull’albero e spingetelo a fondo, se serve usate un poco di olio lubrificante o grasso per facilitare l’operazione. Fate attenzione alla filettatura dell’albero che è molto delicata. A questo punto dovreste avere finito. Rimontate il tutto e riattivate il bolide.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso