Motori 23 Luglio Lug 2014 1301 23 luglio 2014

Come funziona il turbo di un'auto

Il TURBOcompressore a gas di scarico è un congegno che sfrutta l'energia residua dei gas in uscita dalle camere di combustione per soffiare dell'aria nel collettore di aspirazione.

  • ...

Il turbo compressore permette un passaggio maggiore di aria che da maggiore potenza e prestazione al motore. Il Turbocompressore è un sistema che sfrutta l'energia residua dei gas in uscita dalle camere di combustione per soffiare dell'aria nel collettore di aspirazione. Generalmente si dice che un motore turbo è un motore sovralimentato, ovvero quando si introduce una miscela combustibile, in più, nei cilindri rispetto a quella che si potrebbe aspirare normalmente. Questo effetto di sovralimentazione dà maggiore potenza e sprint al motore, quindi all'auto, soprattutto nel momento di accelerazione. Il motore turbo è composto da due "ventilatori", dove in uno passano i gas in uscita; nell'altro ventilatore viene aspirata l'aria. In questo modo, si può mandare più aria, quindi più ossigeno e bruciare più combustibile sprigionando così una potenza maggiore a parità di cilindrata. Il meccanismo turbo è lo stesso sia nei motori diesel che in quelli a benzina e rappresenta il sistema più diffuso.

Correlati

Potresti esserti perso