Motori 24 Luglio Lug 2014 1301 24 luglio 2014

Come fare un soppalco nel garage

L'esigenza di sfruttare ogni centimetro della propria abitazione, garage compreso, può comportare la necessità di effettuare lavori, soprattutto per creare spazi utili.

  • ...

L'ideazione di un soppalco in garage è utile per creare spazi dove depositare i propri oggetti. L'esigenza di sfruttare ogni centimetro della propria abitazione, garage compreso, può comportare la necessità di effettuare lavori, soprattutto per creare spazi utili. Proprio nel garage, se di dimensioni modeste, si può creare dello spazio in più funzionale alle esigenze della famiglia. Infatti se non si sa più dove depositare oggetti vari, la soluzione del soppalco in garage è estremamente utile. Altrettanto semplice è l'operazione di montaggio, salvo che l'uomo di casa sia poco pratico di lavori manuali. La costruzione di un soppalco semplice ed economico si può annoverare tra le attività di fai-da-te. Economico perché si potrà risparmiare in materiali e soprattutto manodopera. La parte destinata al soppalco è preferibilmente quella finale del garage, quindi la parete in fondo. Per quanto riguarda i materiali, meglio optare per il legno, perché più robusto, e quindi se lo scopo è quello di stipare oggetti, il soppalco sarà in grado di sostenere pesi maggiori. La struttura portante sarà costituita da travicelli in legno, montanti e orizzontali; mentre la parte calpestabile in tavola di sfasciatura. Si parte dal fissaggio dei montanti, otto, considerando le due pareti di appoggio contrapposte, che andranno fermati con staffe fatte ad U. In secondo luogo si passa all'applicazione di travicelli che vanno fermati ai montanti. Infine andranno stese le travi calpestabili. Il tocco finale è la verniciatura secondo il colore preferito.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso