Navardauskas 140725183111
GRAND BOUCLE 25 Luglio Lug 2014 1834 25 luglio 2014

Tour de France, 19esima tappa a Navardauskas

Vincenzo Nibali resta in maglia gialla.

  • ...

Ramunas Navardauskas, ciclista lituano della Garmin, vincitore della 19esima tappa del Tour de France.

Il lituano del team Garmin, Ramunas Navardauskas, ha vinto per distacco la 19esima tappa del Tour de France, da Maubourguet Pays du Val d'Adour a Bergerac, di 208,5 chilometri. La maglia gialla è rimasta saldamente sulle spalle di Vincenzo Nibali.
CADUTA NEL FINALE. Quando all'arrivo di Bergerac mancava poco, il gruppo che era all'inseguimento di Navardauskas è rimasto coinvolto in una caduta in prossimità di una curva a causa dell'asfalto reso scivoloso dalla pioggia.
A terra sono finiti tra gli altri la maglia verde Peter Sagan e il francese Romain Bardet. Nessun problema invece per Nibali che ha evitato i corridori passando all'interno della curva.
DISTACCHI NEUTRALIZZATI. La caduta è avvenuta all'interno dei 3 chilometri dall'arrivo, quindi i tempi al traguardo sono poi stati neutralizzati. Immutata la classifica generale con Nibali sempre in maglia gialla, seguito da Pinot (a 7'10"), Peraud (7'23"), Valverde (7'25") e appunto Bardet (9'27").
Il 25 luglio è in programma la 20esima e penultima tappa del Tour de France: la cronometro individuale di 54 chilometri da Bergerac a Perigueux. Il primato di Nibali non è in discussione, la lotta c'è solo per gli altri due gradini del podio.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso