Motori 27 Luglio Lug 2014 1504 27 luglio 2014

Mercedes CLS nuovo modello 2015

Non sono molte le novità proposte sulla nuova Mercedes CLS, piccoli interventi che riguardano l’introduzione della tecnologia Multibeam LED ed il nuovo cambio automatico 9G-Tronic a 9 marce. La tecnologia Multibeam LED si compone di 24 LED che si aggiornano singolarmente ad una frequenza di 100 volte al secondo grazie alla telecamera con unità di controllo. Il nuovo sistema d’illuminazione permette alla CLS di rilevare i veicoli in arrivo regolando conseguentemente in automatico il fascio di luce, offrendo la migliore visibilità senza infastidire quella degli automobilisti che procedono in senso opposto.

  • ...

Mercedes CLS nuovo modello 2015 Non sono molte le novità proposte sulla nuova Mercedes CLS, piccoli interventi che riguardano l’introduzione della tecnologia Multibeam LED ed il nuovo cambio automatico 9G-Tronic a 9 marce. La tecnologia Multibeam LED si compone di 24 LED che si aggiornano singolarmente ad una frequenza di 100 volte al secondo grazie alla telecamera con unità di controllo. Il nuovo sistema d’illuminazione permette alla CLS di rilevare i veicoli in arrivo regolando  conseguentemente in automatico  il fascio di luce,  offrendo la migliore visibilità senza infastidire quella degli automobilisti che procedono in senso opposto. Dal punto di vista estetico la CLS è stata solo leggermente “rinfrescata”. Le novità si concentrano alle  prese d’aria ora  più grandi poste sul paraurti anteriore, la griglia frontale presenta un nuovo “disegno”a rombi, mentre nel posteriore i gruppi ottici hanno ora una tonalità più scura. All’interno della nuova CLS , troviamo un nuovo display a colori da 8 pollici ed una nuova versione del volante a tre razze. I motori della CLS MY 2015, ora sono tutti omologati Euro 6. Spicca l’introduzione della CLS 220 BlueTEC alimentata da un motore 2.1 litri turbodiesel da 170 CV e 400 Nm di coppia. Lo stesso con potenza di 204 CV e 500 Nm di coppia spinge invece laCLS 250 BlueTEC. La versione più potente della gamma diesel è la CLS 350 BlueTEC con il V6 3.0 litri da 258 CV e 620 Nm di coppia. A benzina c’è la novità della CLS 400 che rimpiazzala CLS350 CGI ed è equipaggiata con un motore V6 bi-turbo 3.5 litri, più potente (26 CV e 110 Nm in più), da 333 CV e 480 Nm di coppia. Salendo troviamo la CLS 500 con lo stesso propulsore ma con 408 CV e 600 Nm di coppia. Le nuove  CLS AMG e Shooting Brake confermano le unità V8 bi-turbo di 5.5 litri da 557 CV e 720 Nm di coppia, valori che nel modello S salgono a 585 CV e 800 Nm di coppia. Scegliendo tra: CLS 220 BlueTEC, CLS 250 BlueTEC, CLS 350 BlueTEC e CLS 500, si potrà optare per il cambio automatico 9G-Tronic a 9 marce che permette  di ridurre drasticamente il consumo di carburante e godere del  massimo comfort di guida. [gn_jcarousel source="cat=%blog%" ]

Correlati

Potresti esserti perso